Lanciare una startup in quarantena: arriva Startup Weekend Online!

Simone Dei Pieri

Hi-tech

Lanciare una startup in quarantena: arriva Startup Weekend Online!

Lanciare una startup in quarantena: arriva Startup Weekend Online!
Pubblicato il 16 aprile 2020

Adesso che la quarantena in Italia è stata estesa fino al 3 maggio, serie TV e libri non bastano più per tenerci compagnia. Perché non provare a lanciare la propria startup?

Proprio quell’idea lasciata in un cassetto è al centro del nuovo evento promosso da Techstars, piattaforma per investimenti in ambito innovazione, che sta ospitando una serie di Global Online Startup Weekend, “Unite to Fight Covid-19”: uniti per combattere il COVID-19!

 

 

Dal 17 al 19 aprile per 54 ore no stop i partecipanti lavoreranno insieme rigorosamente da casa per affrontare le sfide presentate dalla pandemia in corso. I leader delle community locali, in collaborazione con Techstars, si offrono volontari per ospitare quest’evento che si concentrerà sullo sviluppo di soluzioni uniche in Italia e correlate appunto al COVID-19.

Chi può partecipare?

Tutti! La chiamata a raccolta riguarda innovatori, sviluppatori, inventori ed in generale chiunque abbia voglia di aiutare. I partecipanti aiuteranno a sviluppare prototipi in grado di risolvere alcune delle sfide poste dalla pandemia in atto.

Cos’è Techstars?

Techstars è la piattaforma globale per investimenti e innovazione. I fondatori di Techstars si connettono con altri imprenditori, esperti, mentori, ex studenti, investitori, leader di comunità e società per far crescere le loro aziende.

Techstars gestisce tre divisioni: Techstars Startup
Programs, Techstars Mentorship-Driven Accelerator Programs e Techstars Corporate
Innovation Partnerships. Il portfolio di acceleratori Techstars comprende oltre 1.900 aziende con
una capitalizzazione di mercato di oltre $ 26 miliardi.

Da quando l’epidemia di COVID-19 ha iniziato a colpire le comunità di tutto il mondo, Techstars ha apportato una serie di modifiche alla programmazione e all’impegno della comunità per proteggere le persone e continuare a supportare startup e innovatori in questo momento di grande necessità.

Cosa c’entra l’Italia?

L’Italia è uno degli oltre 60 Paesi nel mondo che partecipano da protagonisti a questo importante evento globale. I migliori 20 team da tutto il mondo avranno la possibilità di partecipare ad un Innovation Bootcamp di Techstars Innvoation. La partecipazione all’evento è totalmente gratuita, ma si avrà la possibilità di effettuare una donazione. Per iscriversi è sufficiente collegarsi QUI.

I volontari interessati ad aiutare il team organizzativo italiano possono contattare italy@startupweekend.org , mentre per l’evento è possibile reperire QUI il programma costantemente aggiornato.

 


Copyright © anno 2018 - SudLife
Direttore Lucia Murabito
Direttore Editoriale Pierluigi Di Rosa