STRANGER THINGS 3: bentornati negli anni ’80 – RECENSIONE

Francesco Lattanzio

Cinema

STRANGER THINGS 3: bentornati negli anni ’80 – RECENSIONE

Francesco Lattanzio
Pubblicato il 7 luglio 2019

Il 4 luglio è finalmente arrivato, e con esso la terza stagione di Stranger Things, celeberrima serie tv approdata su Netflix nel luglio 2016. In questo terzo capitolo, ci troviamo nel 1984/1985 e vedremo i nostri protagonisti immersi in un mistero che seguirà le vicende dei due capitoli precedenti.

L’atmosfera anni ’80 è davvero ben percepita e, soprattutto, si respira in ogni singola scena, dai costumi alle rappresentazioni scenografiche: un vero e proprio ritorno al passato, curato in ogni minimo dettaglio e degno quindi di merito.

I personaggi sono ben descritti, soprattutto sono da focalizzare i personaggi femminili che, in questo caso, avranno un ruolo fondamentale e riusciranno a riscattarsi a pieno dai pregiudizi del loro tempo. Le quattro protagoniste proposte (Unidici, Joyce, Nancy e Maxine), hanno caratteristiche tra loro differenti ma allo stesso tempo necessarie, come vedremo, per far fronte ai pericoli ed ai problemi della situazione.

Ancora una volta Stranger Things è da premiare per la coerenza e per gli effetti speciali, oltre che per la novità che propone allo spettatore, ma allo stesso tempo in questa terza stagione vi sono state delle decisioni che hanno lasciato abbastanza basito il pubblico, scindendo nettamente i pareri.

La serie è veramente ben studiata, soprattutto per l’uso dei colori che varia il tono a seconda della scena e della situazione in cui i protagonisti si ritrovano: si tende a passare dal colore vivo al colore cupo e spento tipico dell’horror.
In alcune scene in particolari, dove la tensione è molto alta, si tende a scivolare lentamente verso un tono più freddo, molto vicino quasi all’horror, ma mai fino in fondo sfruttato.

L’intera stagione è composta da 8 episodi, godibilissimi in un intero pomeriggio, occupando circa 8 ore in totale.

Per quanto riguarda il futuro della serie, i fratelli Duffer hanno dichiarato che Stranger Things si sarebbe conclusa con la quarta o quinta stagione. Per ora non abbiamo notizie sulla possibile trama e data di uscita della quarta stagione, ma noi restiamo in attesa di informazioni.


Copyright © anno 2018 - SudLife
Direttore Lucia Murabito
Direttore Editoriale Pierluigi Di Rosa