La fine di un’epoca: addio al maestro Andrea Camilleri

Alessandra Di Marco

Cult

La fine di un’epoca: addio al maestro Andrea Camilleri

La fine di un’epoca: addio al maestro Andrea Camilleri
Alessandra Di Marco
Pubblicato il 17 luglio 2019

Stamane il mondo dell’arte piange la perdita di Andrea Camilleri. Dopo il ricovero avvenuto il 17 giugno 2019 per un arresto cardiorespiratorio, oggi si è spento all’età di 93 anni presso l’ospedale Santo Spirito di Roma.

Una vita piena, quella del maestro Camilleri. Non solo padre del romanzo poliziesco con protagonista il commissario Montalbano (dal quale è nato una fortunatissima serie in tv con Luca Zingaretti), ma è stato anche regista, drammaturgo, insegnante d’italiano e ha insegnato regia presso l’Accademia d’arte drammatica.

Con il suo linguaggio misto tra italiano e siciliano, che si riversava anche nei suoi romanzi, riusciva a dare le giuste riflessioni e a provocare in maniera sottile e intelligente. Importante è stato anche il suo intervento nelle questioni politiche, offrendo una panoramica generale della situazione politica italiana: lo faceva vomitare Salvini e i suoi comizi con il rosario, per lui il Movimento 5 Stelle non era nessuno e non si esprimeva in merito al PD.

Nonostante i suoi 93 anni di età, era sempre al passo con i tempi. Infatti, non si è mai dimenticato di mandare un messaggio di speranza ai giovani. In una delle sue ultime interviste nel programma Che tempo che fa di Fabio Fazio esordí dicendo “voglio morire con la speranza che i miei figli, i miei nipoti, i miei pronipoti vivano in un mondo di pace. Il futuro sono loro, non siamo più noi ad avere in mano il loro futuro”.

Una figura poco presente sui libri di letteratura, quando in realtà dovrebbe rappresentare lo spirito guida per la nuova generazione.

Noi lo salutiamo con una sua frase: “Se potessi vorrei finire la mia carriera seduto in una piazza a raccontare storie e alla fine del mio ‘cunto’, passare tra il pubblico con la coppola in mano“.

Grazie Maestro.


Copyright © anno 2018 - SudLife
Direttore Lucia Murabito
Direttore Editoriale Pierluigi Di Rosa