In too DP – Condividiamoli a casa loro: Salvini sbarca su TikTok

Simone Dei Pieri

News&Politics

In too DP – Condividiamoli a casa loro: Salvini sbarca su TikTok

In too DP – Condividiamoli a casa loro: Salvini sbarca su TikTok
Pubblicato il 20 novembre 2019

“Chi primo arriva, meglio alloggia!” deve aver pensato l’ex Ministro dell’Interno Matteo Salvini quando in questi giorni ha scaricato l’app e creato il proprio account ufficiale su TikTok, il più giovane dei social network per età degli utenti.

Con un target anagrafico che va dal ’97 al 2010 (la cd. Generation Z), TikTok è la nuova app del momento. I più scafati l’avevano subodorato già da mesi, ma adesso il boom è arrivato anche in Europa e l’Occidente risponde.

Il “social network degli short video” come ribattezzato da qualcuno ha raggiunto il miliardo di utenti in meno tempo di qualsiasi altro social prima esistente. E mentre Facebook tenta di correre ai ripari su Instagram (si vocifera la nascita della funzione Reels/Clips) com’era avvenuto con le Stories per affondare Snapchat, il primo politico nazionale a ‘sbarcare’ su TikTok è proprio Matteo Salvini.

Nonostante la scelta del verbo ‘sbarcare’ non sia felice per l’ex Ministro dell’Interno, è quello che al momento si presta meglio all’accaduto.

L’intuizione nasce dal fatto che negli ultimi mesi il social cinese è diventato molto popolare tra gli adolescenti in Europa, Italia compresa.

Come ogni novità molto popolare, insieme al successo ed ai guadagni, sono arrivati anche dubbi e critiche. In prima linea il Congresso Americano che teme l’app possa essere una minaccia alla sicurezza USA.

Ma è anche vero che lo stesso Congresso ha ancora da pelare la gatta ‘Cambridge Analytica’ e molti senatori sembrano brancolare nel buio, quindi se ne parlerà tra un paio d’anni perlomeno.

Per chi si stesse chiedendo ‘perché’ il leader della Lega debba usare un’app del genere, è utile ricordare l’età degli utenti, che va orientativamente dai 10 ai 22 anni, bacino elettorale perfetto per veicolare messaggi semplici ed atti a costruire un utile pubblico di futuri elettori.

Più facile di così.


Copyright © anno 2018 - SudLife
Direttore Lucia Murabito
Direttore Editoriale Pierluigi Di Rosa