Auguri a Diego Armando Maradona: El pibe de oro!

Marco Orazio Re

Oggi come ieri

Auguri a Diego Armando Maradona: El pibe de oro!

Auguri a Diego Armando Maradona: El pibe de oro!
Marco Orazio Re
Pubblicato il 30 ottobre 2018

59 anni fa nasceva uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi, Diego Armando Maradona! Il campione argentino attualmente allenatore dei Dorados, è ormai divenuto una vera e propria icona del calcio!

Inizia la sua carriera nell’Argentinos Juniors, dove gioca per sei anni, prima di trasferirsi al Boca Juniors nell 1981 e al Barcellona nel 1982.

La vita al Barcellona non è stata semplice, soprattutto a causa di diversi infortuni. Nonostante ciò vinse 1 Coppa della Liga, 1 Supercoppa di Spagna e 1 Coppa di Spagna.

Il 1984 fu un anno molto difficile con il Barca che vedeva il primo posto in Liga molto lontano. Così una volta ripresosi dall’infortuno che lo tenne fermo diverse giornate, venne ingaggiato dal Napoli Calcio per 13 miliardi e mezzo di lire.

«Voglio diventare l’idolo dei ragazzi poveri di Napoli, perché loro sono come ero io a Buenos Aires.»

Maradona vinse il suo primo scudetto col Napoli nel 1986/1987 – anno in cui vinse anche la Coppa Italia – battendo la Juventus in casa dopo 32 anni.

Nel 1989 sfiorò la tripletta arrivando secondo in campionato col Napoli, arrivando alla finale di Coppa Italia e vincendo la Coppa UEFA.

L’esperienza in Italia finì nel 1991 dopo essere risultato positivo a un controllo antidoping. Da li in poi, il tracollo. Diego Armando Maradona era dipendente dalla cocaina e finì diverse volte in riabilitazione.

Venne ceduto al Siviglia dopo un anno e mezzo di squalifica per doping, per poi ritornare in Argentina coi Newell’s Old Boys e concludere la sua carriera da giocatore al Boca Juniors nel quale giocò dal 1995 al 1997, anno del suo ritiro.

Giocò nella nazionale argentina con cui vinse un Mondiale in Messico nel 1986 e con cui arrivò secondo nella stessa competizione del 1990, perdendo in finale contro l’Italia.

Ex allenatore della nazionale per cui giocava, del Al-Wasl e del Al Fujairah, oggi allena i Dorados in Messico.

Tanti auguri al Pibe de Oro, tanti auguri Diego Armando Maradona.


Copyright © anno 2018 - SudLife
Direttore Lucia Murabito
Direttore Editoriale Pierluigi Di Rosa